cerca un video

Eventi

Il download delle foto e video in questo sito è gratuito. Se si desidera utilizzarli per un sito/blog si è pregati di citare la fonte. Per la pubblicità su questo sito: 347 5403004.

Just a Conversano per mantenere la vetta. Lacoppola: “Siamo in alto perché questo è un grande gruppo”

Pin It

La scalata si è completata, dopo la sconfitta di Barletta della giornata numero 11 la Just era scivolata al sesto posto, complice anche la riduzione di tre punti in classifica seguente alle decisioni della Corte d’Appello sulla gara di Bitonto. Da quel momento tre vittorie di fila e vetta riconquistata con tre prove di forza per uno score complessivo di 17 gol fatti e appena 4 subiti, a dimostrazione che la lezione impartita da Di Vincenzo e compagni aveva portato le sue risposte in termini caratteriali e di risultati seguenti. Sabato quindi si ripartirà nuovamente dal gradino più alto del podio, in coabitazione con il Futsal Barletta, nella trasferta insidiosa di Conversano contro un avversario, gli Azzurri, con una classifica non veritiera rispetto alle loro effettive potenzialità. Ne sono conferma lampante le ultime due sconfitte esterne, arrivate solo negli istanti conclusivi delle sfide con Ostuni e Barletta, dopo aver condotto le relative sfide per gran parte dei 40 minuti di gioco.

Una squadra quella del Conversano che annovera tra le sue fila uno dei giocatori più prolifici della C1, Giuseppe Fanelli, autore di 26 marcature finora, e che ha in Davide Corriero un altro uomo dal bersaglio facile (13 reti). Nel percorso di avvicinamento a quest’ultima giornata del girone d’andata abbiamo sentito il veterano Vitangelo Lacoppola, assente sabato contro il Monte Sant’Angelo, ma voglioso di rientrare subito per dare come sempre il suo contributo prezioso sul parquet: “Abbiamo reagito nel modo giusto dopo la sconfitta di Barletta – ritorna così su queste ultime tre settimane il numero 2 bianco azzurro - e la sentenza della corte d'appello, ottenendo punti pesanti per la classifica. Ci ritroviamo davanti grazie alla forza di questo grande gruppo. Il segreto è pensare di partita in partita, a piccoli passi, sperando di raccogliere il più possibile dal lavoro fatto in settimana e dal responso del campo. Sabato nell'ultima di andata andremo a Conversano, un campo ed una squadra molto insidiosi. Non deve distoglierci il fatto che a loro mancheranno diversi squalificati – Detomaso, Cannone, capitan Renna e Loiotine - resta comunque una squadra da affrontare con il massimo rispetto e la massima concentrazione. Sono stati sfortunati in parecchie occasioni nel finale, non sarà una gara facile. Noi comunque dobbiamo presentarci da loro con l’imperativo di chiudere al meglio il girone di andata”.
Donatello Biancofiore


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

.

3925258
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
1125
2921
13178
3880311
44560
216772
3925258

Your IP: 52.91.185.49
2018-12-13 09:10