cerca un video

Eventi

Il download delle foto e video in questo sito è gratuito. Se si desidera utilizzarli per un sito/blog si è pregati di citare la fonte.

LA JUST NON SI FERMA: con lo Sporting sesta vittoria di fila

Pin It

E' una Just nel segno del numero sei. Risultato dell'andata confermato e Sporting Bari superato per 6-2 con la sesta vittoria consecutiva al termine di una gara mai in bilico. E' una classifica ormai delineata quella del Girone B della C2, in tre a contendersi la vittoria finale con Alta Futsal e Adelfia al momento a braccetto al comando, ma la Just è lì a 5 lunghezze con una gara da recuperare proprio con gli altamurani, nell'infrasettimanale del 23 Febbraio e il big match di sabato prossimo che probabilmente varrà una stagione a casa dell'Adelfia.


La PARTITA
Arriva ritemprato al Pala Pinto lo Sporting, dopo il punto conquistato con la capolista Alta nell'ultimo turno di campionato, mister Recchia predica concentrazione  e i suoi ragazzi non deludono, manca ancora capitan Valente ancora convalescente per la distorsione al ginocchio, rientra nei convocati MAstronardo. La Just della quattordicesima giornata al fischio d'inizio si schiera con Catalano, Bellantuono, Antonazzo, Lestingi e Albanese, gli ospiti rispondono con D'Alessandro, Attanasio, Cassano, Germano e Lafirenza.
Il leit motiv della gara è subito chiaro: Just a imbastire, bianco-rossi baresi a limitare i danni ed in cerca del pertugio giusto per la ripartenza che faccia male. Minuto 2 Albanese in area tocca di punta, D'Alessandro risponde di piedi. Non è semplice trovare spiragli perchè lo Sporting si difende con ordine, ci riprova Albanese da fuori ancora D'alessandro in parata plastica. La Just però non ha fretta e cuce con pazienza le proprie trame fino a trovare l'occasione prozia che arriva all'11: scorribanda di Bellantuono, piazzato al centro dell'area con la difesa ospite colta da amnesia, stop semplice del 9 bianco azzurro e palla alle spalle dell'estremo ospite. Il gol sblocca la combinazione di una sfida ingarbugliata, tanto più che lo Sporting fino al 15' non arriva mai dalle parti di Catalano, ma deve inchinarsi per la seconda volta ad Antonazzo rapace a cogliere un fendente teso di Lestingi dalla tre quarti. Il monologo Just è interrotto al 18', quando alla prima sortita offensiva i passanti accorciano: anticipo a metà campo di Boccarossa che serve Germano dimenticato in area, controllo e rasoterra su Catalano in uscita. A riconsegnare ai padroni di casa due reti di vantaggio ci pensa Baylan che costruisce e confeziona al 20' il tris: assist del 10 molese per §Lacoppola che spalle alla porta restituisce il favore e consegna un pallone solo da scaricare in rete dopo aver calamitato addosso D'alessandro in uscita. Il primo tempo va via fluido con la Just sempre a imporre gioco e provare nuove avventure in area barese: Ferretti dall'angolo stoppato da D'aLessandro dopo un bello scambio Simone-Baylan. IL primo tempo si congeda così, con Just salda al comando e lo Sporting a provare la sortita offensiva con parsimonia. Nell'intervallo in compagnia della mascotte Justy e 10 piccoli tifosi estrazione dei 10 biglietti vincenti per la lotteria di San Valentino con primo premio 2 Biglietti per il concerto di Ligabue del 23/02/2017 a Bari. IL poker  è servito in fretta, appena rientrati dagli spogliatoi: lo sigla ancora Antonazzo smarcato da un filtrante telecomandato di Albanese. Ed è proprio il puntero Just a diventare protagonista della ripresa con altre due reti  - 15 totali, finora - prima bravo a raccogliere assist dal lato destro del solito pendolino Lacoppola, poi lesto a ribadire in porta una quasi autorete di testa di Cassano, stampatasi sulla traversa (34' e 40'). Mister Recchia forte del vantaggio può ruotare il quintetto a pieno e concedere minuti preziosi all'Under Ungaro e nuova confidenza tra i pali a °Mastronardo, subito reattivo su un paio di sollecitazioni baresi dalla distanza. L'ultima rete dell'incontro la sigla lo SPorting su calcio di rigore per un fallo generoso di Ferretti su Cassano, il penalty lo trasforma Citarella con un rasoterra angolato. Il quinto uomo Sporting negli ultimi minuti non impensierisce quasi mai la Just, si arriva così senza ulteriori sussulti al triplice fischio. Sesta vittoria consecutiva incamerata, adesso l'obiettivo settimanale sarà lavorare con tranquillità e concentrazione assoluta per la sfida di sabato. Una sfida che vale tantissimo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

.

1903958
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
4113
4812
8925
1843132
67924
155638
1903958

Your IP: 54.226.227.175
2017-12-11 15:10

Copyright © 2017. Moladibaritv

Testata Giornalistica " Vita Nuova"

Registrazione Tribunale n.1357 del 26.2.1998

Sede: Via G.B.Vico,24 70042 Mola di Bari | P.Iva 93393240721

SiteLock