cerca un video

Eventi

Il download delle foto e video in questo sito è gratuito. Se si desidera utilizzarli per un sito/blog si è pregati di citare la fonte.

Comunicato Associazione "Chiudiamo la Discarica Martucci": RICHIAMO UFFICIALE AGLI INDOLENTI

Pin It

Non c’eravamo sbagliati, e ne siamo davvero contenti. Gli uffici dell’assessorato regionale all’ambiente hanno tirato le orecchie a tutti i ritardatari sugli impegni assunti il 9 maggio scorso, nell’incontro tenuto su espressa richiesta della nostra Associazione sugli impressionanti e clamorosi ritardi accumulati dal Tavolo Tecnico Regionale per la valutazione ambientale e risanamento dell’area vasta in contrada Martucci. Impegni, com’è noto, non onorati, di qui il richiamo al loro dovere di tutti gli attori della Commissione Tecnica inadempienti, prescrivendo tempi strettissimi, ovvero RISPOSTE ENTRO IL 15 SETTEMBRE! DUNQUE L’ASSESSORE PARTE COL PIEDE GIUSTO E COMINCIA A MANTENERE CON SOLLECITUDINE LE PROMESSE ASSUNTE.


Così ai Comuni di Conversano, Mola e Polignano è stato chiesto conto del mancato riscontro all’impegno assunto di “elaborare un piano d’accesso ai siti dei pozzi contattando i proprietari ed avere certezza d’accesso, eventualmente anche con ordinanza sindacale e intervento della Polizia Municipale” ed analoghe intimazioni sono state rivolte agli altri attori del Tavolo Tecnico regionale per le loro inadempienze: CNR, CIRCMSB ed ARPA per l’integrazione dei parametri per le analisi microbiologiche, per la individuazione dei valori di fondo di confronto con le analisi delle acque di falda, di campionamento ed analisi per la seconda campagna di monitoraggio, in special modo per i pozzi critici con precedente riscontro di valori fuori norma per manganese e nitrati e per quelli sotto sequestro della Magistratura, per peculiare concessione richiesta, su nostra sollecitazione, e ottenuta dalla Procura di Bari.
Di fronte a questo nuovo scenario di solerzia contrasta  stridentemente l’atteggiamento della maggioranza consiliare e dell’Amministrazione Comunale di Conversano che, chiamate ad esprimersi, su mozione specifica presentata dalle opposizioni, sulle ultime vicende di Martucci, abbandona l’aula e fa mancare il numero legale per una discussione/confronto sul delicato tema.
E che dire del silenzio grave e preoccupante dei Comuni di Mola e Polignano? Né valgono le “attenuanti” del Commissariamento di Mola e dell’avvicendamento amministrativo di Polignano. I compiti di un Commissario Prefettizio ricomprendono ampiamente, nell’ordinaria amministrazione, le tutele dell’ambiente e, soprattutto, della salute dei cittadini, mentre la continuità di occupazione della carica di primo cittadino del riconfermato sindaco di Polignano non lo assolve per l’inerzia sul tema.
In definitiva, in un quadro complessivamente desolante, un primo spiraglio di luce, ma siamo solo all’inizio di un fiducioso nuovo percorso. Perciò ribadiamo: noi, come nostro costume, non molleremo la guardia.
Mola 13 settembre 2017
Associazione “Chiudiamo la discarica Martucci”

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

1372153
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
1069
8659
44360
1268709
163453
167814
1372153

Your IP: 54.224.49.217
2017-09-22 04:35

Copyright © 2017. Moladibaritv

Testata Giornalistica " Vita Nuova"

Registrazione Tribunale n.1357 del 26.2.1998

Sede: Via G.B.Vico,24 70042 Mola di Bari | P.Iva 93393240721

SiteLock