Moladibaritv

Eventi - Cultura - Spettacolo

cerca un video

Eventi

Il download delle foto e video in questo sito è gratuito. Se si desidera utilizzarli per un sito/blog si è pregati di citare la fonte. Per la pubblicità su questo sito: 347 5403004.

La continuità MNB2012 si chiama Gianni Campanile, al quarto anno da assistant coach

Pin It

Una settimana al primo test semi-ufficiale con il Vito Pinto. Non ci sarà Ceglie che ha comunicato la propria assenza negli ultimi giorni e probabilmente verra sostituito da Altamura nella ventitreesima edizione del Trofeo che è storicamente apripista per l'esordio in campionato.  Dopo l'amichevole di giovedì 13 Settembre contro il Cus Bari, ci siamo fermati a tracciare le linee guida di questa stagione ormai sulla griglia di partenza con quello che, al netto della conferma di Cordici, è il vero trait d'union, la continuità della MNB2012 con gli anni passati, Gianni Campanile, al suo quarto anno da assistent coach.


"Si ricomincia. Mi piace riprendere da dove ci siamo lasciati, con il nostro settore Under 20, ricordando che l'anno scorso di questi tempi costruivamo un roster affinchè i ragazzi potessero trovare continuità nei campionati giovanili soprattuto per chi non aveva un gran minutaggio in prima squadra. Poi è arrivato anche il risultato sul campo con un grande girone di qualificazione, 10 vittorie di fila ed il percorso vincente fino alla finale regionale.
Prima di chiuder l'anno avevo consigliato alla società di puntare proprio su questo gruppo, conscio delle grandi possibilità e del fatto che l'Under 20 sarebbe stata linfa vitale per il futuro prossimo della società. Quando poi ho ricevuto la chiamata dal Pres. Losito, sono stato ben contento di apprendere la volontà di creare una squadra nuova con un nuovo giovane coach ed una sola conferma (Cordici), formata per il 50% dalla nostra Under 20.
Di Coach Castellito ne avevo già sentito parlare nei tunnel dei pallazzetti sportivi e sapevo che si era contraddistinto nei corsi di allenatore. Ci ho parlato, ci siamo chiesti cosa sarebbe stato giusto fare, da dove ripartire e alla fine non ci ho messo tanto a dire di si ed a sposare il progetto di Gabriele. Tra noi si e' creata suabito una sinergia, nonostante fossimo due perfetti sconosciuti, abbiamo voluto intraprendere insieme questa nuova avventutera sapendo di poter essere supportati dall'ottimo prof. Giovanni  Misino, già lo scorso anno autore di un ottimo lavoro con i ragazzi a livello atletico.
A quasi un mese dall'inizio della preparazione siamo ormai pronti a una stagione durissima, io credo sarà un campionato spezzato in due gruppi, da una parte 5 squadre, corazzate organizzate per fare il salto di categoria, poi una seconda fascia molto equilibrata dove a mio parere il fattore campo sarà determinante.
Dal punto di vista strettamente personale, mi ha davvero fatto tanto piacere che la società abbia continuato a credere in me, guardando alle qualià umane e tecniche, per questo ringrazio il Presidente  Leo Losito, il nostro dirigente Luigi lonigro a cui sono molto legato, e al rappresentante del main sponsor Geopharma, Leonardo Lattaruli. Devo tanto a questa società, se ho raggiunto importanti obiettivi è stato anche grazie a loro, essere stato il primo allentaore molese a calcare il campionato di B ed il primo a conoscere la platea nazionale delle finali Under 20, sono traguardi che riempiono d'orgoglio.
Ma non si vive certo di allori per il passato, xi stiamo preparando al meglio per questa nuova avventura e sono certo che nonostante le difficoltà avremo tante soddisfazione dai nostri Under 20 che saranno ben supportati e sopportati dalla parte Senior della squadra. "
Donatello Biancofiore

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

.

3944904
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
562
3069
11221
3907528
64206
216772
3944904

Your IP: 3.80.85.76
2018-12-19 03:42