4443822
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
3428
6108
15309
4381180
112217
171171
4443822

Your IP: 3.91.79.74
2019-03-19 06:32

Cerca

 

Pin It

È arrivato il momento di chiarire la nostra posizione all’interno della maggioranza che sostiene il governo cittadino, per evitare di essere additati quali corresponsabili di scelte che non abbiamo condiviso, ma alle quali abbiamo soggiaciuto per spirito di lealtà alla coalizione e rispetto della volontà maggioritaria, come regola democratica esige. Quando però una forza politica, come nel nostro caso, senza rappresentati in Consiglio Comunale e in Giunta (e non certo per volontà popolare) viene costantemente ignorata su contributi e suggerimenti che alla lunga  si sono dimostrati oggettivamente utili e sensati e che, invece, disattesi, hanno prodotto danni, e non solo di immagine, non resta altro che rendere pubblico il disagio troppo a lungo covato e compresso, sebbene più volte palesato a tutta la coalizione. Ciò ha infatti comportato , da parte nostra, una richiesta di verifica degli assetti organizzativi della maggioranza, non escludendo alcuna soluzione per risolvere i problemi esistenti, finanche sul piano gestionale diretto. Avevamo avvertito, già da qualche tempo, che non avremmo tollerato ulteriori ritardi sui temi sollevati, pena una riflessione sul nostro ruolo e permanenza nella maggioranza, ma mai avevamo perso la speranza di un rilancio della coalizione. Ora però la misura è colma e vogliamo risposte, concrete ed immediate, perché il tempo per rimediare è ormai in scadenza. Abbiamo perciò salutato con favore l’iniziativa del PD (unica forza che ha raccolto il nostro appello) per rompere gli indugi ed ora confidiamo nel senso di responsabilità del sindaco, innanzitutto, e in quella collettiva dell’intera maggioranza per tentare un eventuale recupero, che noi fortemente auspichiamo.
Mola, 9 settembre 2016                                                                                                                

                                                                                                                                                                                                   Avanti per Mola

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna