cerca un video

Eventi

Mola New Basket 2012

Mola senza mordente, con Taranto arriva il primo stop interno

Pin It

Secondo stop consecutivo per la Geofarma, primo interno. Taranto esce corsara dal Pala Pinto con il risultato di 99-93 al termine di una gara che i padroni di casa han giocato in maniera svogliata, con poca concentrazione. Non funziona l'approccio difensivo individuale, gli ionici siglano 15 triple con il 54% di realizzazione, vincono la sfida a livello mentale nell'ultimo quarto quando diventa decisiva l'attenzione e la freddezza, componenti questa sera latitanti nel roster del Presidente Losito. Non è arrivato il tempo dei drammi come non era giunto quello delle proclamazioni dopo tre vittorie di fila, da martedì nuovamente in palestra per guardarsi negli occhi, parlarsi e tornare a lavorare sodo per provare ad invertire subito questa tendenza negativa.


LA PARTITA
Mola con Endzels, Sherman, Manchisi, Clemente e LAudisa. Taranto risponde con Fernandez, De Angelis, Caldarola, Romano, Veccari. Rompe il Ghiaccio Sherman, risponde Veccari che ne fa 5, poi 4 in fila di Endzels per un avvio in equilibrio (6-5 al 3). Triple di Manchisi e Laudisa per il primo tentativo di fuga stoppato subito da Caldarola sempre dall'arco dei 6,75 (14-12 al 5). Taranto e' miope dalla linea della carità (0/6 iniziale) e' un primo quarto con tanti errori da ambo le parti ma Mola accelera con Endzels e un Laudisa in versione Lupin prima della tripla di Fernsndez che tampona lo slancio della squadra di casa.  Maietta in percussione per il più 9 in finale di parziale chiuso dal canestro del solito Veccari, ionico più in ritmo (24-17). Si riprende con una tripla di Cordici tutto solo dall'arco, imitato a stretto giro da Fernandez che però raddoppia e porta gli ospiti nuovamente a contatto (27-24 al 12'). Allunga ancora Didonna con una sassata da lontano, Taranto però è assolutamente in partita e ribatte con Caldarola, ancora chirurgico dalla distanza, poi primo vantaggio esterno siglato Fernandez a sigillo di un predominio ionico nel tiro tre (8 triple), fattore decisivo della sfida. Ancora dalle mani di Didonna il controsorpasso (38-37) al 18', coast to cosat di Manchisi ma la precisione di Taranto e' svizzera dalla linea dei 6,75 e il primo tempo si chiude con gli ospiti davanti di mezzo canestro (44-45). Il primo sigillo della rifesa arriva da Endzels dopo 2' di gioco, Taranto però continua a infilarla da lontano e con lo sprinter Veccari trova nuovo vantaggio (49-52). Mola non riesce a venire a capo della sfida, ancora una volta in difficoltà contro una squadra che non concede punti di riferimento nell'arra piccola, Taranto potrebbe allungare ma complice mira sfocata dalla lunetta - alla fine farà 28/43- resta a vista. Antisportivo a Romano, la gara continua a scorrere punto a punto, Caldarola prova la sterzata per Taranto (60-66) con la bomba numero 11, si va così all'ultimo riposo con gli ospiti davanti di 4 lunghezze dopo l'ennesimo canestro di uno scatenato Fernandez. Comincia l'ultimo quarto e la imbuca Romano in ricaduta, poi dentro la quinta tripla personale di Caldarola, con Mola che non riesce proprio ad arginare il tiro dalla lunga distanza, Cordici da sotto, la gara si fa incandescente, Manchisi imbuca e si becca antisportivo per troppa esultanza, al solito Fernandez risponde Endzels, slalom gigante Didonna, ma lo spagnolo è una sentenza e mette il canestro dell' 80-86. Mola perde per falli Clemente, Maietta e Didonna, Taranto la chiude col suo mvp ancora mortifero dall'angolo, i due punti vanno agli ionici nonostante il tentativo disperato di rientro molese con le triple di Manchisi e Endzels,  e il gioco da tre di Sherman, Fernandez sigilla una grande prestazione con 38 punti e 17 lunette su 19, con le quali ricaccia indietro il tentativo di rimonta Geofarma.
Donatello Biancofiore

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

.

1765620
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
1467
4694
9980
1720869
85224
226901
1765620

Your IP: 54.81.195.240
2017-11-21 10:12

Copyright © 2017. Moladibaritv

Testata Giornalistica " Vita Nuova"

Registrazione Tribunale n.1357 del 26.2.1998

Sede: Via G.B.Vico,24 70042 Mola di Bari | P.Iva 93393240721

SiteLock