cerca un video

Eventi

Mola New Basket 2012

Mola torna a sorridere, 98-77 al Martina Franca.

Pin It

Sfatato finalmente il tabù vittoria, la Geofarma supera Martina per 98-77 e lo fa con una seconda parte di gara davvero arrembante. Quarta vittoria stagionale e iniezione di fiducia importante dopo un periodo di difficoltà dal quale questa sera la squadra è venuta fuori in maniera egregia. Sherman ed Endzles sugli scudi con 24 e 23 punti, ma è la prova corale a convincere con altri due atleti in doppia cifra - Didonna e Maietta - un buon apporto dalla panca e una rotazione profonda. Riprende a muoversi la classifica, notizia assolutamente positiva in vista di un trittico di sfide complesso, le due trasferte a Francavilla e Vieste e la sfida interna con la capolista Corato.


LA GARA
Coach Alba senza Clemente fermo ai box per un problema fisico, Martina senza il gigante Krolo ma con il lituano Mikalauskas che fa il suo esordio in C Silver. Si comincia con questi quintetti: Argento, Prete, Presutti, Braa e Mikalauskas per gli ospiti, Sherman, Laudisa, Endzles, Maietta e Manchisi per i padroni di casa.
Le prime schermaglie portano i nomi di Maietta - 4 punti - e Presutti, subito a bersaglio da tre, poi si iscrive a referto anche Sherman smarcato da uno scarico intelligente di Endzels (6-3). Prete confeziona il primo sorpasso esterno (6-9 al 4'), Mikalauskas e Braa danno estensione al parziale ospite (0-10), regala però ossigeno Sherman che danza nel pitturato e trova la retina.
Slalom vincente di Endzels che imbecca in un fazzoletto di spazio Maietta, bravo a capitalizzare con fallo subito (13-15). Mikalauskas fa a sportellate e trova il gancio giusto, Sherman però è in palla e risponde dall'altro lato del campo con una nuova azione da tre punti (16-17 all'8'). Il controsporasso interna non tarda ad arrivare dalle mani di Endzels, il primo quarto va in naftalina sul canestro di Presutti in penetrazione (21-20). Dentro Fiore che mette subito la tripla, impatta Braa (24-24) poi è Didonna a distendersi in fuga e poggiare al tabellone.  Sherman manda a spasso Valentini e insacca, poi per due volte trova il ferro a campo aperto ma ci pensa ancora Didonna in libera uscita a regalare il più 6 (32-26) al 15'. Endzels e Manchisi scolpiscono il massimo vantaggio interno (38-28) a 2' dal riposo lungo, Maietta piazza la bomba e Sherman realizza sotto le plance, si va negli spogliatoi coi padroni di casa davanti 43-34. Nel terzo parziale subito la svolta che indirizza la sfida: Endzels riprende a seminare panico in area martinese e Manchisi piazza il mattone da tre punti per due volte di fila (51-38), e' il momento dello strappo importante, Mola ha alzato il ritmo e difende alla grande, Sherman fa slam dunk su grande assist di Endzels. Martina accusa il colpo ed e' nelle mani del suo panzer Mikalauskas ma Sherman non perdona e imbuca il suo punto numero 17 mentre il divario sui tabelloni lievita. Maietta infila la quarta tripla nel breve periodo e Mola vola a più 20 con l'ex Altamura che trasforma un gioco pesante da tre (64-43).
Mikalauskas non getta la spugna e si ritaglia spazio nel pitturato, la Geofarma però e' in ritmo e confeziona con Endzels una nuova parabola morbidissima dall'arco dei 6,75. Quattro punti di Braa, il terzo quarto si chiude con due triple molesi (sette a bersaglio solo nel quarto)  l'ultima di Didonna a fil di sirena per il 76-55 che manda in visibilio il pubblico del Pala Pinto e regala una dote importante per gli ultimi 10 minuti di gara. Martina prova a giocarsi le ultime cartucce per rientrare, Braa ne mette 5 in serie, ma le mani dei padroni di casa sono caldissime e Didonna trova ancora la traiettoria vincente dall'arco dei 6,75, gran lavoro di Fiore in difesa e nuovo canestro pesante di Sherman che restituisce la doppia decina di vantaggio ai padroni di casa (83-60 al 35'). La gara termina virtualmente qui, Didonna mette la sua terza tripla personale su altrettanti tentativi e Mola può dilagare in contropiede.  Sherman ed Endzels toccano la doppia decina (24 e 23), Mikalauskas si conferma ottimo giocatore ed è il migliore dei passanti con 25 punti, finisce 98-77 tra gli applausi del pubblico,  due punte meritati ed una boccata di ossigeno per una squadra giovane che torna a sorridere.
Donatello Biancofiore

 

Potete vedere un estratto video a questo link.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

.

1765682
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
1529
4694
10042
1720869
85286
226901
1765682

Your IP: 54.81.195.240
2017-11-21 10:21

Copyright © 2017. Moladibaritv

Testata Giornalistica " Vita Nuova"

Registrazione Tribunale n.1357 del 26.2.1998

Sede: Via G.B.Vico,24 70042 Mola di Bari | P.Iva 93393240721

SiteLock