cerca un video

Eventi

Mola New Basket 2012

Mola New Basket di scena sabato a Taranto. Gianluca Gallo: “Alterniamo ancora momenti di grande basket ad altri di amnesia.”

Due vittorie consecutive, morale che cresce, infermeria che va svuotandosi, è il momento di non fermarsi, è il momento di dare continuità e spessore a questo campionato.  Sabato (ore 18.00) in quella che sarà l’unica sfida della stagione non di Domenica, si va a Taranto al cospetto di una squadra che sta attraversando un momento particolare, 14 punti in classifica contro i 20 del roster di coach Alba e diverse facce nuove rispetto alla gara di andata quando al Pala Pinto arrivò la seconda sconfitta consecutiva dopo il tris di vittorie in partenza. Via Pellot e Romano, dentro il centro italo-argentino Gonzalez, 204 cm, già in campo nella sfida persa di misura sul difficile campo dell’Altamura dopo aver giocato tre quarti in assoluto equilibrio con la più quotata Libertas.

Geofarma va, Castellaneta si piega

Torna al successo al Pala Pinto la Geofarma e sono i primi due punti casalinghi del 2018 quelli raccolti contro Castellaneta. Seconda vittoria di fila e la convinzione silenziosa ma decisa che la vera stagione del basket molese come confermato da Manchisi a fine gara, sia cominciata a Lecce. Avversario mai domo quello tarantino, avvio sprint di Didonna e compagni, poi momento buio che consentiva agli ospiti di rimettere il risultato in parità ed equilibrio rotto solo nell'ultimo quarto con la bruciante accelerazione soprattutto dall'arco dei 6,75 con Capitan Didonna e Teofilo, assieme a Manchisi, i protagonisti di un bottino da 19 triple totali.

MNB: Il notiziario delle Giovanili

Under 20 inarrestabile
Settima meraviglia per l’Under 20 che con la vittoria in casa dell’Adria Bari resta a punteggio pieno e si appresta a terminare il girone d’andata da capolista solitaria nella sfida interna di Lunedì 22 Gennaio contro l’Happy Casa Brindisi (start ore 18.30). 61-47 il finale della trasferta barese, partita sempre in controllo e nuova prova forza dei ragazzi guidati da coach Gianni Campanile.  “Con il successo ottenuto ieri in casa dell’Adria Bari abbiamo consolidato la leadership della classifica -commenta così l’ennesima bella prestazione Francesco Vitulli Dirigente Responsabile delle Giovanili - con sette vittorie in altrettante gare disputate, ma non siamo nemmeno a metà percorso e la strada è ancora tanto lunga e piena di insidie.

Geofarma all'ultimo respiro, colpo esterno a Lecce

Finale Thrilling, la Geofarma espugna Lecce per 72-70 ma la Lupa schiuma rabbia per un canestro sulla sirena annullato perchè arrivato secondo gli arbitri a tempo ormai scaduto. Torna a sorridere in esterna la squadra del presidente Losito dopo la vittoria di Santeramo del 17 Dicembre, ma soprattutto risponde da grande alla emergenza continua che anche stasera ha visto per 40 minuti in panca capitan Didonna e Maietta.

Prima esterna del 2018 a Lecce. Capitan Didonna:” Dobbiamo continuare a lavorare concentrati e tirare fuori gli attributi quando le cose non vanno al meglio”

Due stop finora nel ritorno per la Geofarma, sconfitta ad Ostuni nel turno pre natalizio e semaforo rosso anche contro la capolista Ceglie nella prima gara del 2018, una gara nata sotto la cattiva sorte con gli infortuni patiti durante la settimana da Sherman, Didonna, Laudisa e coll’allungarsi della convalescenza per Maietta. Quella contro Ceglie è stata una gara di sofferenza, che ha visto più volte coach Alba ad affidarsi agli Under Fiore, Caradonna e De Giosa, che buone risposte hanno dato sul parquet quando chiamati in causa, contribuendo assieme ai veterani a confezionare una prestazione tutto sommato positiva considerata la grande emergenza, col risultato rimasto in bilico per gli interi 40 minuti e con la squadra molese a giocare punto a punto per tutto il terzo parziale. Adesso il calendario ci riserva la trasferta leccese contro la Lupa di coach Bray, due punti sotto la Geofarma (14 contro 16)  in classifica e capace di un solo successo nelle ultime quattro gara disputate, di ritorno dallo stop di Altamura nel quale Mocavero e compagni hanno ceduto per 71-59.

Cerca

.

2271213
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
2659
7635
10294
2211890
104639
127442
2271213

Your IP: 54.167.29.208
2018-02-19 11:41

Copyright © 2017. Moladibaritv

Testata Giornalistica " Vita Nuova"

Registrazione Tribunale n.1357 del 26.2.1998

Sede: Via G.B.Vico,24 70042 Mola di Bari | P.Iva 93393240721

SiteLock