Mola di Bari Tv

Eventi - Cultura - Spettacoli- Comunicati

Eventi

 

Pin It

E' una grande Geofarma quella che piega in maniera netta l'Action Now Monopoli e torna al successo dopo tre stop di fila. Una settimana difficile scollinata con un cambio di registro netto, prova d'orgoglio e dimostrazione di forza nei confronti di un roster che fin qui aveva lasciato i due punti solo a Olimpica Cerignola e Nardò. 102-74 e cugini monopolitani raggiunti in classifica sul terzo gradino del podio, ventata d'ottimismo fondamentale sul sorgere di una nuova settimana intensa che continuerà mercoledì a Foggia e si chiuderà col big match del Pala Pinto del 20 Novembre contro la capolista Udas Cerignola.


LA PARTITA
Coach Patella cerca una risposta dai suoi dopo un tris negativo e si affida nuovamente a Didonna in quintetto, assieme al capitano in contesa ci sono Campbell, Washington, Musci e Laquintana. Coach Centrone riparte dal successo con Vieste e si presenta sul parquet con i due statunitensi Gibbs e Hamilton, Calabretto, Annese e Gentile. Schermaglie con quattro punti di Annese subito per i passanti e Washington, una cosa però è chiara sin dall'avvio, la mano di Laquintana è bollente e lo certifica una bomba piazzata dopo 2 minuti praticamente da metà campo (5-4). Sono due triple di Liaci a stretto giro di lancette a catapultare Monopoli in avanti, la Geofarma però stavolta non vuole correre il rischio di far fare la gazzella agli avversari e ricuce subito il gap con Didonna e Campbell. Annese e Laquintana continuano a scaldarsi le mani dai 6,75 (19-20 al 9'). Contropiede di Hamilton su errata lettura della Geofarma, slalom speciale di Campbell e tripla di Ferilli che scolpisce il 24-27 del primo riposo breve. Che il secondo quarto sarà decisivo per l'economia del match ce lo sottoscrive la stoppata di Washington in avvio, Campbell va a dirigere il traffico in area arancio-blu e commina multa alla difesa ospite, tripla di tabella di Liaci ma è l'ultimo squillo prima di un letargo che coincide con lo strappo della partita: Mola costruisce un 12-0  aperto dalla tripla di Ferilli, continuato coi canestri di Clemente, Musci e Laquintana e chiuso da uno scippo di Campbell su Liaci, in fuga solitaria per il 41-32. I padroni di casa non si fermano, il mirino di Laquintana e Ferilli è tarato al millimetro- 49-38 - Gibbs soffre la marcatura spietata di Clemente, Hamilton trova almeno 4 braccia - quelle di Washington e Musci- sotto le plance. La coppia di statunitensi perde tranquillità e precisione - quattro liberi sul ferro in serie- mentre la Geofarma proprio dalla linea della carità allarga la forbice sottoscrivendo un secondo quarto imponente da 39-14. Si va negli spogliatoi sul 63-41 e Monopoli ci rientra quando la Geofarma è tornata da un pò, catechizzato dalle prediche di coach Centrone. Timidi cenni di risveglio dalle mani del solito Liaci (6/14 da 3 punti), Hamilton prova a farsi spazio in area ma trova tabellone chiuso a doppia mandata, c’è Washington in modalità autoscontro a timbrare il canestro poi la solita palla con telecomando di Laquintana che trova la retina (68-48). In finale di frazione Monopoli si rifà viva sempre con il tiro lungo di Liaci, con un contropiede di Calabretto e due triple di Gibbs, durante i pochi attimi di libertà vigilata concessa al play USA. Si va all’ultimo pit stop in panca sul 78-64 interno, l’ultimo round lo inaugura un botta e risposta dalla linea dei 6,75 Ferilli-Liaci ma ci pensa il buon Clemente a spegnere i bollori ospiti con una tripla dall’angolo (87-68), un Monopoli fallosissimo dalla lunetta (39% contro il 79% dei bianco-blu) getta la spugna mentre la Geofarma continua a dettare legge sotto i tabelloni – 48 contro 26 i rimbalzi, 25 il trio Washington-Musci-Clemente – e a scatenare accelerazioni sempre dalle braccia armate di Campbell (20), di un Ferilli spietato dall’arco (19 punti e 6/9) e dell’imperturbabile Laquintana che sulla sirena sarà il best scorer con 29 punti e un 50% da tre. Quota 100 raggiunta a due dalla fine, finisce 102-74 nel tripudio della numerosa cornice di pubblico accorsa al Pala Pinto. La Geofarma è tornata, anche se in realtà non era mai andata via, si era solo un attimo smarrita.
GEOFARMA MOLA             102
ACTION NOW MONOPOLI  74
24-27;63-41;78-64;102-74
GEOFARMA: Washington 7, Clemente 7, Musci 8, Susca, Laquintana 29, Pavone 3, Campbell 20, Didonna 9, Formica, Ferilli 19. All. Patella
ACTION NOW: Stomeo 2, Gibbs 13, Liaci 21, Gentile, Annese 14, Calabretto 8, Giovinazzi, Mitrotti NE, Barnaba 2, Hamilton 14.

Donatello Biancofiore

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

.

4778946
Oggi
Ieri
Q. Settimana
S. Settimana
Q. Mese
S. Mese
Tutti i Giorni
1382
3030
28145
4697357
211277
236064
4778946

Your IP: 184.73.14.222
2019-04-26 14:10

Moladibaritv © 2019. All Rights Reserved.

SiteLock

Privacy