in ,

Come proteggere il giardino dalla grandine? 5 soluzioni per limitare i danni!

Per proteggersi dalla grandine, le seguenti precauzioni possono aiutarvi a proteggere il vostro giardino da eventi atmosferici estremi.

Dopo il passaggio delle successive ondate di calore, è previsto un peggioramento temporalesco accompagnato da grandine. Questi eventi meteorologici devastanti possono causare danni significativi. È quindi necessario proteggersi da esse. Oltre a seguire attentamente i consigli di sicurezza, è importante anche adottare misure precauzionali per proteggere il giardino. La grandine può devastare le piantagioni in un solo passaggio. Pertanto, le seguenti soluzioni consigliate garantiranno una migliore protezione del vostro giardino.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Erika Beggi (@orto.nostro)

Installazione di un tunnel di coltivazione

Il tunnel da giardino è la soluzione ideale per proteggere le colture. La serra a tunnel da giardino è un dispositivo a forma di tunnel con una struttura sostenuta da cerchi e puntoni. Utilizza un telone per coprire l’impianto. Si può piegare e dispiegare a piacimento.

Il tunnel di coltivazione mantiene una temperatura ambiente essenziale per le piante di ortaggi che devono essere protette dal freddo. Per evitare la formazione di condensa, è necessario praticare piccole aperture nel coperchio.

Installazione di una serra

Questa struttura può fornire un riparo sicuro per le piante più fragili. Protegge le piante fredde dal freddo, ma anche dalle precipitazioni. La serra ha il vantaggio di essere facile da installare. Ne esistono diversi tipi. Può essere rimovibile o dotata di ruote per facilitare gli spostamenti.

Realizzare un pacciame

Una volta scelto il dispositivo di protezione per le piante, la pacciamatura è una fase da non trascurare. Si tratta di una tecnica di protezione delle colture agricole, il cui principio consiste nel collocare sul terreno materia organica come paglia o fieno, assicurandosi che sia ben coperta.

La pacciamatura fornisce un buon nutrimento al suolo, limita l’evaporazione dell’acqua dal terreno e previene le erbacce. Grazie a questa tecnica, le vostre piante riceveranno sempre le attenzioni essenziali anche in caso di episodi molto piovosi.

Potatura degli alberi

Si tratta di una misura preventiva che consiste nel tagliare i rami fragili, molto lunghi o mal posizionati che potrebbero spezzarsi dopo un’intensa grandinata. La potatura riguarda anche i rami morti o infestati da parassiti. Questa precauzione è essenziale per proteggere le piantagioni e prevenire gli incidenti.

Piantare barriere frangivento

I frangivento possono fungere da barriera per la vegetazione. Riducono l’impatto del vento forte sulle piante. Pertanto, contribuiscono a proteggere il giardino dalle precipitazioni e ad abbellire l’esterno. Per creare una barriera vegetale sono consigliate diverse piante, come la spirea essenziale, l’akebia, il bambù verde, ecc.

Per le piante collocate sul terrazzo, sul balcone o sul davanzale, vi preghiamo di spostarle e di metterle al riparo in caso di maltempo.

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie