in ,

Come si può rendere sicuro il giardino quando si ha un cane?

Avete un giardino e allo stesso tempo avete un cane a casa. Vi spieghiamo in dettaglio come mettere in sicurezza il giardino quando avete un cane.

Se avete un giardino, lo avete progettato per rendere più attraente la vostra casa. Un giardino contribuisce anche al senso di benessere. Ma si può anche avere un cane come compagnia. Un uomo e un animale non hanno la stessa concezione dello spazio. Per quanto sia istruito, non saprà distinguere tra un parco giochi e un orto o un giardino. È quindi importante proteggere il giardino, ma soprattutto proteggere il cane dai pericoli presenti in giardino.

Situazioni innocue per gli esseri umani, ma pericolose per i cani

Il giardino può essere una fonte di pericolo per il cane. I rischi potenziali sono presenti senza che ce ne rendiamo conto. Situazioni innocue per noi umani possono essere fonte di incidenti o pericoli per un cane. Diamo un’occhiata a queste situazioni!

Proteggete il vostro cane dalle piante tossiche per lui

Scopri quali sono le piante velenose per il cane

Potreste avere piante pericolose per un cane a vostra insaputa. Nel vostro giardino possono crescere funghi velenosi. Un cucciolo che ama masticare può facilmente intossicarsi. Anche altre piante utili per noi possono essere fonte di incidenti per i cani. È quindi importante scoprire quali piante possono essere pericolose per il cane prima di piantarle.

Eliminare o rimuovere le piante velenose

Azalee, oleandri, gelsomini e agrifogli possono causare incidenti ai cani. Forse li avete piantati per uso personale o li avete lasciati crescere senza accorgervene, ma sono tossici per i cani. Anche le piante spinose o che si graffiano possono ferire il cane. Se possibile, evitateli in giardino se avete un cane in casa.

Se le piante sono già presenti, rimuovetele, mettetele fuori dalla portata degli animali o recintate il letto.

Riporre i prodotti di trattamento

Sia per i cani che per i bambini, è consigliabile tenere i prodotti per il trattamento al riparo se li si usa. Si possono mettere in garage, in un capannone chiuso o in soffitta.

Se si utilizzano pesticidi, prodotti per il trattamento dell’acqua o per la pulizia delle piastrelle o della terrazza, si raccomanda di non lasciarli in giro. I cani possono assaggiare questi prodotti a causa della loro curiosità e possono essere avvelenati. Anche i materiali che sono entrati in contatto con questi prodotti devono essere tenuti fuori dalla portata dei cani. Un cucciolo può sempre masticare gli strumenti che sono stati a contatto con i prodotti di trattamento. Un cane adulto, quando si sente solo o annoiato, può anche essere tentato di masticarli.

Conservate bene gli strumenti in un armadio

Anche gli utensili affilati possono causare incidenti. Mentre gioca o esplora, un cane può scivolare tra gli attrezzi da giardinaggio. Se un attrezzo cade può facilmente farsi male, quindi è bene evitare questi incidenti riponendo gli attrezzi.

Tenere lontani insetti o serpenti può anche essere causa di incidenti per il cane.

È necessario identificare gli insetti che possono pungere nel giardino. Le vespe, ad esempio, potrebbero essere presenti nel vostro giardino, perché c’è un nido nelle vicinanze. È necessario prendere accordi per la loro rimozione. A volte i serpenti possono trovare rifugio nel vostro giardino. È meglio tenerli fuori.

Fori di irrigazione sicuri

I giochi d’acqua possono essere una fonte di pericolo per il cane. Non importa quanto sia bravo a nuotare, un cane può avere un incidente in acqua. È consigliabile mettere in sicurezza la piscina o i giochi d’acqua per evitare che il cane vi entri. I cani possono anche bere da fonti d’acqua non sicure. Può facilmente contrarre una malattia. Se avete un pozzo, è fortemente consigliato coprirlo in modo permanente.

Mettete una recinzione intorno al vostro orto o giardino

I cani amano girovagare tra le piante. Se avete un orto molto amato, è consigliabile mettere una recinzione intorno ad esso per impedirne l’accesso. Nella scelta del recinto occorre tenere conto delle dimensioni del cane. Il cane non potrà danneggiare le piante, ma sarà anche protetto dalle piante per lui tossiche.

Creare uno spazio sicuro per il cane in giardino

È molto consigliabile creare uno spazio in giardino dove il cane possa giocare, passeggiare o correre. Questo spazio deve essere adattato al suo comportamento. Pensate di installare una sabbiera in modo che possa scavare buche. A un terrier piacerà scavare buche un po’ di volte. Potete costruire una nicchia in cui farlo riposare. La nicchia deve proteggerlo dalle intemperie.

 

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie