in ,

Come utilizzare correttamente i programmi della lavatrice? 14 consigli di base!

Conoscete tutti i programmi offerti dalla vostra lavatrice? Non è sempre facile… Ecco una panoramica dei diversi programmi della lavatrice!

Le lavatrici sono macchine mansuete. I capi sbiancati, le fibre sciolte, le pieghe indesiderate e l’acqua sprecata possono rappresentare un enorme spreco di tempo e denaro. E tutti quei pulsanti, tutti quei programmi… da dove cominciare? Se siete motivati, leggete innanzitutto il manuale fornito con la macchina. In caso contrario, leggete i nostri 14 consigli essenziali per lavare tutto senza danneggiare nulla. Imparate a domare la lavatrice!

Prendetevi cura della vostra macchina

La macchina deve essere curata. La parte anteriore della macchina deve essere pulita regolarmente. Si consiglia di pulire il distributore di detersivo una volta alla settimana. La sporcizia nelle guarnizioni deve essere rimossa. Per la pulizia del cestello è indispensabile un ciclo di lavaggio a vuoto ogni mese. Anche l’uso dell’aceto con un ciclo di lavaggio ad alta temperatura è efficace per rimuovere il calcare. Il tamburo deve essere completamente carico. Se il bucato è delicato, si consiglia di effettuare un mezzo carico con la velocità appropriata per pochi capi.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Mamma Asociale (@mammaasociale)

Utilizzare il detergente giusto

Esistono detersivi per il bianco, il nero, la lana e la seta. È possibile scegliere anche detergenti biologici o detergenti per bambini.

La quantità deve essere giusta. Il dosaggio deve essere adattato alla durezza dell’acqua, al grado di sporcizia dei capi e al carico del cestello.

Adattare il ciclo giusto

Il bucato deve essere smistato e si deve anche scegliere il programma della macchina. A seconda del bucato, è consigliabile rileggere le istruzioni della lavatrice per adattare il ciclo e la temperatura giusti. Dovete sapere che oggi esistono macchine o detersivi progettati per il lavaggio a freddo.

Evitare gli sprechi

Per risparmiare energia, utilizzare una macchina di classe AAA con un programma di lavaggio ecologico.

Lavare a mano i capi delicati

Alcuni capi non dovrebbero essere lavati in lavatrice perché sono molto fragili.

Stirare è facile

Su alcune macchine sono disponibili opzioni di stiratura facile. La biancheria deve essere appesa subito dopo la fine del ciclo. In questo modo si evitano gli odori sgradevoli e si preservano le fibre. L’asciugatura appesa è migliore di quella in asciugatrice.

Rimuove le macchie ostinate

Se il bucato è macchiato in modo ostinato, potete usare i trucchi della nonna o portare il bucato in lavanderia.

Mantenete i vostri vestiti bianchi

I vestiti bianchi non devono essere mescolati con altri vestiti colorati. Si consiglia l’asciugatura al sole.

Eliminare i cattivi odori

I vostri vestiti hanno un cattivo odore? È possibile utilizzare alcuni prodotti antiodore: limone, aceto bianco o bicarbonato.

Conservare il colore nero

I capi neri devono essere lavati insieme al bicarbonato di sodio.

Rimuovere le macchie di sudore

Se i vestiti sono macchiati di sudore, è possibile lavarli più volte o utilizzare il metodo delicato dell’aceto o del limone.

Jeans a rotazione

È sempre consigliabile girare i jeans per lavarli. I jeans non devono essere lavati spesso, si consiglia il lavaggio in acqua fredda.

Rimuove le macchie dei prodotti per il trucco

Se il bucato è stato macchiato da prodotti per il trucco, è possibile rimuovere le macchie utilizzando talco, acqua ossigenata o bicarbonato di sodio.

Preparate il vostro ammorbidente

Si può anche preparare una soluzione fatta in casa con bicarbonato di sodio, qualche goccia di olio essenziale e acqua.

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie