in ,

Ecco come pulire i filtri della cappa aspirante per eliminare il grasso

Non amate il profumo di una cucina pulita e fresca? Ma ciò che non è così piacevole è l’odore dei filtri della cappa aspirante.

Se non vengono puliti regolarmente, possono iniziare a puzzare. Se si frigge molto pesce (soprattutto salmone), l’odore rimarrà a lungo nei filtri. Ecco come pulirli ed eliminare i cattivi odori.

Per pulire i filtri della cappa è necessario

Acqua molto calda
un detergente (detersivo per piatti o altro)
1/2 tazza di bicarbonato di sodio
1 spazzola
1 spugna

Ecco come fare:

1. Estrarre i filtri dalla cappa e immergerli in acqua calda e sapone con il bicarbonato di sodio per circa 15 minuti.

2. Pulire i filtri con una spazzola per rimuovere il grasso o la sporcizia. Con uno spazzolino da denti usato si possono eliminare le macchie di grasso negli angoli.

3. Sciacquare bene i filtri e lasciarli asciugare all’aria prima di rimetterli nella cappa.

4. Ripetete questo procedimento ogni mese per mantenere i filtri puliti e la cucina profumata.

Buono a sapersi: Se avete una lavastoviglie e i vostri filtri sono in metallo, potete metterli in lavastoviglie senza problemi… Niente più pulizia!

È importante pulire regolarmente i filtri della cappa per mantenere fresco il profumo della cucina. Seguendo i passaggi sopra descritti, è possibile pulire facilmente i filtri ed eliminare grasso e cattivi odori.

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie