in ,

Erba fiorita: ora è possibile piantare l’erba blu autunnale

Scegliete questo fiore per decorare il vostro giardino in autunno.

Siete alla ricerca di un fiore bello e profumato? Scegliete poi la campanula autunnale. Sono molto facili da coltivare, perché si possono piantare da soli, anche se non si ha esperienza di giardinaggio. Inoltre, questi fiori non sono molto selettivi per quanto riguarda il terreno. Per saperne di più, consultate questo articolo.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Ughetto Enrico (@ughys_33)

Che cos’è il prato blu autunnale (Liriopa muscari)?

Appartenente alla famiglia delle filladi, questa pianta ha molti nomi: erba blu autunnale, barbaresco autunnale, mirtillo autunnale o campanula autunnale. Come le orchidee, sono classificate come fiori decorativi.

Sono originari dell’Asia orientale, poiché crescono in abbondanza in questa parte del continente asiatico. Infatti, si trovano quasi ovunque, nella foresta, sui pendii boscosi, ecc.

All’estero si trovano spesso nei parchi o nei giardini giapponesi. La bellezza e lo splendore di questi fiori renderanno sublime qualsiasi giardino. Riconoscerete immediatamente i fiori viola a forma di geyser.

Quali sono le caratteristiche di questa pianta?

I mirtilli autunnali sono piante perenni che fioriscono rigogliosamente in autunno. Queste piante possono raggiungere un’altezza di 30-40 cm quando sono completamente cresciute.

Hanno fiori in grappoli frondosi con foglie spesse e lucide. Queste piante perenni sono ideali per le decorazioni in stile country. Formano dei drappi sul terreno e fioriscono soprattutto in autunno. I fiori viola sono una splendida aggiunta al giardino. Tuttavia, dopo questo periodo si attenuano gradualmente.

Ogni stelo appuntito porta innumerevoli fiori che crescono tra le foglie. Grazie a questa ricca fioritura, il bluegrass autunnale può durare ancora qualche settimana. A volte continua a fiorire anche fino alla fine di settembre.

Perché scegliere il bluegrass autunnale?

Grazie ai suoi numerosi vantaggi, molti privati hanno già scelto di coltivare l’erba blu autunnale nei loro giardini.

Innanzitutto, questa pianta è un’attrazione a prima vista. I vostri ospiti non potranno fare a meno di notarlo se lo piantate nel vostro giardino. La sua bellezza, il suo colore e il suo profumo sono sempre più apprezzati dai giardinieri.

Negli ultimi anni si è notato che questi fiori crescono in molti giardini privati e parchi pubblici. Sono particolarmente adatti se si vuole adottare uno stile giapponese.

Un altro vantaggio di questa pianta è che non è difficile da mantenere. Questi fiori possono prosperare anche in condizioni molto difficili che la maggior parte delle piante non sarebbe in grado di sopportare.

Può essere facilmente piantata sotto gli alberi, ai margini delle aiuole, in vasi decorativi o persino in un giardino roccioso. Ma si può usare anche per decorare i bordi dei vialetti del giardino, i bordi degli argini o i giochi d’acqua.

Dove piantare i mirtilli autunnali?

Questa pianta perenne è adatta a diversi ambienti. Può essere piantata in giardino, ma è adatta anche per una fioriera sul balcone o sulla terrazza. Preferibilmente in un luogo soleggiato. Tuttavia, questi fiori sopravvivono bene in un luogo ombreggiato. Assicuratevi inoltre che le piante siano separate da 15-20 cm.

Che tipo di terreno è adatto a questa pianta?

In generale, la campanula autunnale può crescere in qualsiasi tipo di terreno. Tuttavia, prospera in terreni abbastanza acidi o in terriccio. I fiori crescono meglio quando il terreno è ricco di materia organica.
Requisiti di umidità

Il prato blu odia l’umidità in eccesso. Tuttavia, gradiscono essere annaffiate di tanto in tanto, soprattutto verso la fine della stagione estiva. In quel periodo si preparano per la stagione della fioritura.
Le campanule crescono da sole

Per ottenere risultati migliori, aspettate la primavera per trapiantare le zolle dell’anno precedente. In questo modo vedrete che le piante crescono da sole.

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie