in ,

Erbe da coltivare in autunno: 9 piante da piantare in contenitore e in piena terra

¿Sabías que las plantas aromáticas se cultivan mejor en plena temporada de otoño?

Le erbe sono gli ingredienti segreti che mancano ai nostri piatti per dare loro un sapore speciale. È quindi importante averne sempre un po’ in cucina. Il modo migliore per ottenerne in abbondanza e gratuitamente è quello di piantarle in giardino. Anche in questo caso, per ottenere un buon raccolto è necessario farlo in modo corretto. Gli esperti consigliano di piantarle in autunno, perché in quel periodo dell’anno le condizioni climatiche sono ideali per la crescita delle piante. Scopriamo le 9 erbe da piantare in autunno.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Rimedi Naturali (@consigli.naturali)

Melissa

La melissa è nota per il suo profumo dolce e il suo sapore simile al limone. Questa erba aromatica non è solo un ingrediente per le nostre piante. Ha anche proprietà medicinali. Dovrebbe quindi far parte del vostro giardino. Inoltre, cresce facilmente sia all’interno che all’esterno.

Coriandolo

Il coriandolo è una pianta facile da coltivare, in quanto può essere seminata in qualsiasi periodo dell’anno. Il momento migliore per piantarla è ottobre, quando la temperatura scende e l’umidità aumenta. Inoltre, è facile da riseminare non appena i semi cadono a terra.

Timo

Non tutte le piante possono essere coltivate in autunno nel vostro giardino. Fortunatamente, il timo è una delle erbe che crescono in ottobre. È una parte essenziale di piatti deliziosi.

Rosmarino

A differenza della maggior parte delle erbe aromatiche, il rosmarino può essere coltivato in casa in autunno. Questo è il modo migliore per proteggerlo dalle aggressioni comuni all’esterno (siccità, insetti, vento, ecc.).

Origano

L’origano è una delle piante aromatiche che si adatta facilmente a qualsiasi condizione climatica. Questa erba può popolare senza sforzo il vostro giardino, sia esso caldo e soleggiato o secco e freddo. Tuttavia, è sempre consigliabile prendersene cura.

Menta

Oltre a insaporire i nostri piatti, la menta è ideale per eliminare alcuni insetti. Inoltre, è facile da coltivare perché richiede poca manutenzione. Non dimenticate che questa erba aromatica ama particolarmente il sole.

Erba cipollina

Formaggi freschi, salse e insalate non avranno lo stesso sapore senza l’erba cipollina. Dovrebbe quindi far parte del vostro giardino. Si consiglia vivamente di piantarla in un luogo soleggiato. La luce solare è essenziale per la fioritura della pianta. D’altra parte, annaffiare troppo spesso può essere dannoso per il suo sviluppo.

Aglio

Il periodo ideale per coltivare l’aglio nell’orto è tra ottobre e novembre. Oltre a essere un perfetto accompagnamento per i vostri piatti, è anche un alleato delle altre piante del vostro giardino. Protegge cavoli, alberi da frutto e piante di fragole dagli insetti.

Aneto

L’aneto è una delle piante aromatiche che possono essere coltivate in autunno grazie alla sua vivacità. Il suo profumo di anice lo rende un ingrediente perfetto per accompagnare pesce, barbecue e formaggi freschi. Non dimenticate di piantarlo in un luogo riparato dal vento.

Perché piantare un’erba aromatica da coltivare in autunno?

L’autunno è la stagione ideale per coltivare le erbe aromatiche. In questo periodo dell’anno la temperatura è mite e il tasso di umidità è perfetto per la coltivazione delle piante. Queste condizioni favoriscono in genere la crescita di radici che cercano sostanze nutritive in profondità. Proprio per questo motivo, le foglie e i fiori delle piante coltivate in autunno sono più grandi di quelle coltivate in primavera. Da qui l’importanza di piantare erbe aromatiche

Come curare le erbe: come si fa?

Coltivare una pianta non significa solo seminare e annaffiare regolarmente. È necessario fare di più per garantire la salute delle erbe. Bisogna prendersi cura di loro. Una delle prime cose da fare è tagliare i fiori appassiti, ingialliti e secchi. È inoltre importante tenere conto delle caratteristiche di ciascuna pianta.

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie