in ,

I vostri asciugamani sono diventati ruvidi? Ecco come renderli morbidi come nuovi con un ingrediente della credenza

Ripristinate la morbidezza degli asciugamani ruvidi e induriti con questi consigli semplici e facili da applicare.

Con il tempo e le cattive abitudini di lavaggio, i nostri asciugamani perdono talvolta la loro morbidezza e assorbenza. Diventano sgradevolmente ruvide al tatto e talvolta non sono in grado di assorbire correttamente l’acqua. Che cosa dobbiamo fare? Invece di buttarli via e sostituirli, riportateli al loro antico splendore con questi consigli.

Ripristinare la morbidezza della biancheria: il nostro consiglio infallibile

Questo consiglio richiede un lavaggio in lavatrice con ciclo caldo e si effettua in due fasi. Per prima cosa, è necessario lavare i vestiti utilizzando 200 ml di aceto bianco al posto del detersivo abituale. In secondo luogo, è necessario lavare i capi in lavatrice utilizzando 100 g di bicarbonato di sodio, sempre al posto del detersivo. In questo modo gli asciugamani e le lenzuola torneranno ad essere morbidi, lisci e privi di odori.

Per i lavaggi successivi, si può aggiungere ai cicli 1 cucchiaio di aceto bianco o di bicarbonato di sodio. Questa è una garanzia di manutenzione per la vostra biancheria. Potete anche sostituire l’ammorbidente abituale con il succo di limone per perfezionare i risultati.

Alcuni suggerimenti per asciugamani morbidi in ogni circostanza

Per evitare che i tessuti dei vostri asciugamani diventino ruvidi a causa dei continui lavaggi e asciugature, ci sono alcuni accorgimenti che potete adottare per ottimizzare l’uso della vostra lavatrice e asciugatrice.

1. Dosate il detersivo con parsimonia

Uno dei motivi per cui gli asciugamani da bagno diventano ruvidi al tatto è che accumulano residui di detersivo nelle loro fibre. Per evitare questo scenario, è meglio ridurre di una tacca la quantità di detersivo consigliata sulla confezione del prodotto. In questo modo sarà più facile per la macchina rimuovere i residui di detersivo che rendono i capi duri e poco assorbenti.

2. Scegliere un ciclo caldo

L’acqua calda ha il vantaggio di ammorbidire le fibre tessili. Aiuta a rimuovere lo sporco e i residui che si attaccano ai vestiti. Tuttavia, evitate di scaldare troppo per non danneggiare le fibre. Per conoscere la temperatura giusta, controllare le raccomandazioni di lavaggio sull’etichetta dell’asciugamano.

3. Sostituite l’ammorbidente con l’aceto bianco

Indipendentemente da ciò che si dice, gli ammorbidenti finiscono per indurire gli asciugamani con i ripetuti lavaggi. Il silicone che contengono forma una pellicola intorno alle fibre, riducendone l’assorbenza. Utilizzando invece l’aceto bianco, potrete comunque ammorbidire e lisciare i vostri asciugamani, ma senza questo inconveniente.

4. Considerate il bicarbonato di sodio per un lavaggio più efficace

Il bicarbonato di sodio ha l’effetto di ammorbidire le fibre tessili, deodorare e rimuovere i residui di detersivo. Questo garantisce una consistenza più morbida e setosa dopo il lavaggio. È quindi opportuno aggiungere 100 g di questo prodotto per la casa alla quantità abituale di detersivo.

5. Non sovraccaricare il tamburo

Se si riempie il cestello fino all’orlo, non sarà in grado di sciacquare correttamente lo sporco e i residui di detergente. Se si fa lo stesso con l’asciugatrice, questa rimarrà senza aria per ammorbidire correttamente i capi. Per ottimizzare il lavaggio, riempite il cestello a metà e lavate gli asciugamani da bagno separatamente.

6. Ottimizzate l’uso dell’asciugatrice

Impostate l’asciugatrice a bassa temperatura e a bassa velocità. Se ne avete la possibilità, alternate l’asciugatura su uno stendino a quella nell’asciugatrice. Potete anche mettere una pallina da tennis insieme ai vestiti quando usate l’asciugatrice. La pallina ridurrà l’attrito tra i capi e contribuirà ad ammorbidirne le fibre.

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie