in ,

Perché i vestiti non si lavano bene in lavatrice? Molti mettono il detersivo nello scomparto sbagliato!

Avete notato che la lavatrice non lava bene i vostri capi? Ecco le tecniche per eliminare questi rischi.

Sapevate che una lavatrice ha un totale di 3 contenitori per i prodotti? Ognuno di essi ha un proprio ruolo da svolgere durante il lavaggio. Uno è per il primo ciclo di lavaggio, il secondo per il detersivo e l’ultimo per l’ammorbidente. Se non si inserisce il prodotto nello scomparto giusto, la macchina potrebbe non lavare correttamente i capi. Cosa fare, dunque? Concentrati!

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Rimedi Naturali (@consigli.naturali)

Scomparto sbagliato: l’errore fatale da evitare!

Anche se è già ovvio, forse non sapete ancora a cosa servono i diversi scomparti all’interno della lavatrice. Soprattutto se non si è abituati a leggere le schede tecniche. Per renderlo più chiaro, seguite le seguenti istruzioni:

  • Quando si vede un quadrifoglio sopra uno scomparto, si deve sapere che questo è riservato all’addolcitore. Quando si vede un quadrifoglio sopra uno scomparto, si deve sapere che è riservato all’addolcitore e che si attiverà solo alla fine del ciclo di lavaggio. Non stupitevi quindi se, versando il detersivo, i vostri capi non vengono lavati bene.
  • Gli altri scomparti sono contrassegnati dai numeri romani “I” e “II”. Il primo scomparto è destinato al prelavaggio. Quando i vestiti sono troppo sporchi, è consigliabile risciacquarli con prodotti come l’aceto bianco o il bicarbonato di sodio. In questo modo si rimuovono le macchie e si facilita la pulizia successiva.
  • La vaschetta contrassegnata con “II” serve per aggiungere il detersivo in polvere o liquido per il ciclo di lavaggio vero e proprio. Se si utilizzano capsule, inserirle direttamente nel cestello.

Altre due cattive abitudini da bandire per un lavaggio efficace

Oltre all’errore di cui sopra, ci sono altri errori comuni che impediscono alla lavatrice di funzionare correttamente.

  • Usare troppo detersivo: pensate che usare più detersivo renda i vostri vestiti più puliti? Ripensateci. Non fa altro che peggiorare la situazione dei vostri vestiti, che possono macchiarsi con il prodotto. Inoltre, aumenta la probabilità di intasamento della macchina.
  • Sovraccarico del cestello: se si inseriscono troppi capi contemporaneamente nel cestello, il lavaggio non viene eseguito correttamente. Il processo di filatura non viene più eseguito correttamente. Inoltre, il detersivo non raggiunge tutti i capi contemporaneamente.
  • Mischiare tutti i tipi di biancheria è un altro errore che si commette spesso. Prima di lavare, ricordate di ordinare gli indumenti in base allo sporco o al materiale. Ad esempio, il lino e il cotone non si lavano allo stesso modo. È necessario un programma di centrifuga e una temperatura diversa per trattarli.

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie