in

Perché il mio gatto mi fa la pipì addosso?

Il gatto è un animale la cui compagnia è particolarmente apprezzata dai francesi. Tuttavia, questo animale può talvolta comportarsi in modo inappropriato.

I felini possono, ad esempio, urinare sul padrone o sui suoi vestiti. Ecco 4 motivi per cui i gatti fanno la pipì addosso ai loro padroni.

Per marcare il territorio

I gatti possono urinare sui loro padroni per quattro motivi diversi, il primo dei quali è quello di marcare il territorio. Infatti, i gatti marcano il territorio con l’urina. Spesso sono i giovani felini ad adottare questo comportamento. Per loro è un modo per dimostrare la propria appartenenza a un determinato luogo. Se il vostro gatto vi urina addosso, molto probabilmente sta cercando di inviare un messaggio di questo tipo.

Per esprimere la propria insoddisfazione

Come sapete, i gatti non parlano la “nostra lingua”. Tuttavia, possono comunicare con voi in modi diversi. Un gatto arrabbiato o contrariato con voi o con le vostre azioni può urinare su di voi. Può anche fare pipì sui vestiti o sul letto per farvi capire che non è soddisfatto.

Questo incidente può verificarsi anche quando il gatto anziano si stressa in seguito a cambiamenti nella famiglia. Se in famiglia c’è un nuovo animale domestico o un bambino, il felino può mostrare il suo disappunto urinando su di voi.

Il gatto potrebbe essere confuso

Un gatto non addestrato alla lettiera non saprà dove fare i suoi bisogni. Non conosce lo scopo della lettiera e non capisce che sta facendo lavorare il suo padrone. In questo caso, è sufficiente insegnare al gatto ad abituarsi alla lettiera.

Il gatto potrebbe avere problemi di salute

Il gatto può fare pipì su di voi se è malato, soprattutto se ha un’infezione urinaria. In questo caso, può urinare dappertutto senza volerlo. Infatti, quando un felino ha un’infezione urinaria, tende a fare i suoi bisogni molto regolarmente. Non sempre ha il senso dell’anticipo che contraddistingue i gatti che sanno usare la lettiera. In questa situazione, non esitate a visitare il veterinario. Eseguirà alcuni esami di base.

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie