in ,

Perché innaffiare i pomodori con il latte prima delle piogge?

Proteggete i vostri pomodori dai funghi e prevenite le macchie marroni sulla frutta con una doccia di latte.

Nella maggior parte dei casi, quando le piante di pomodoro iniziano finalmente a crescere un po’, possono comparire macchie marroni sui fusti, sulle foglie e persino sui frutti. Tenete presente che queste macchie sono l’inizio di un fungo. Con il tempo, il fungo si diffonde e uccide le piante. Il rimedio: innaffiare i pomodori con il latte! Scoprite i buoni motivi per adottare questa pratica.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Trazo (@trazonativo)

Il tempo umido: un campo di battaglia per i funghi

La muffa sulle piante non si sviluppa per caso. Esistono diverse condizioni che favoriscono il loro sviluppo, tra cui l’umidità. In particolare, i funghi prosperano in condizioni di umidità. Per questo motivo è necessario proteggere i pomodori prima dell’arrivo delle piogge.

Per ridurre l’esposizione delle piante all’umidità, gli esperti consigliano di non innaffiare mai i pomodori in modo che raggiungano le foglie. Si consiglia inoltre di piantarle a una distanza ragionevole, ma anche in una zona soleggiata, arieggiata e riparata. Inoltre, è fondamentale proteggere i pomodori con un prodotto come il latte.

Doccia di latte: un’operazione per prevenire la muffa

Prima dell’arrivo della pioggia, il latte sarebbe un prodotto ideale da spruzzare sui pomodori per prevenire la muffa. Contiene aminoacidi che agiscono come fertilizzanti e garantiscono il corretto sviluppo dei frutti. Il lattosio contenuto in questo prodotto è noto anche come fungicida naturale.

Di conseguenza, quando viene spruzzato sui pomodori, il latte crea una pellicola impermeabile sulla superficie che protegge il frutto da germi e agenti patogeni responsabili di muffe e varie malattie delle piante.

Sappiate che solo il latte fresco, crudo e intero può proteggere i vostri pomodori dalla muffa. Non utilizzare latte in scatola lavorato. Per vostra informazione, la composizione del latte può essere diversa a seconda della sua origine e della lavorazione a cui viene sottoposto. Anche il modo in cui l’animale che dà il latte viene allevato e nutrito influisce sulla sua composizione e qualità.

Tuttavia, se non si riesce a trovare il latte intero fresco e crudo, è possibile produrre un latte nutriente con il kefir o il siero di latte.

Come preparare la soluzione di irrigazione a base di latte?

Per preparare una soluzione a base di latte per innaffiare i pomodori prima della pioggia, si consiglia di mescolare un rapporto di una parte di acqua e una di latte. Si può anche aggiungere qualche goccia di iodio. Versare quindi la soluzione in un irroratore per frutta e spruzzare l’intera pianta.

È possibile preparare un’altra soluzione a base di latte in forma diluita da utilizzare come fertilizzante. A tal fine, preparare una miscela con un rapporto di quattro parti di acqua e una di latte. Per ottimizzare l’efficacia di questa soluzione lattea, non esitate a ripetere l’irrigazione ogni giorno fino all’arrivo delle piogge.

È ancora efficace se i funghi sono già comparsi?

Purtroppo, se i vostri pomodori sono già affetti da macchie marroni, la soluzione al latte non vi aiuterà più a risolvere il problema del fungo. In questo caso, è meglio estirpare e bruciare le piante colpite, anche i frutti. Fate attenzione a non gettarli nel compost. Il fungo può rimanere in loco fino all’utilizzo del prodotto, quindi può colpire altre piante.

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie