in

Qualcuno vi ha bloccato su WhatsApp? Questo semplice suggerimento vi permetterà di saperlo.

State subendo un blocco su WhatsApp senza esserne consapevoli? Vediamo alcuni modi per scoprirlo!

Sia su Messenger che su altri social network, il servizio di messaggistica non avverte quasi mai quando un amico vi ha bloccato. In questo caso, siamo interessati a WhatsApp, in quanto è il mezzo di comunicazione più diffuso al momento. Come si fa a sapere se si è stati bloccati su WhatsApp? Scopriamolo.

Perché non sapete di essere stati bloccati?

Il processo di blocco su WhatsApp è disponibile per tutti. Per alcuni utenti diventa intenzionale al minimo disaccordo. Ma il problema è che le conversazioni con la persona sono ancora visualizzate nelle chat. Pertanto, non si sospetta nulla. Inoltre, è ancora possibile inviare un messaggio alla persona, ma questa non verrà informata della comunicazione.

Il motivo è che WhatsApp tiene alla privacy dei suoi utenti, quindi non evidenzia le notifiche relative a questo blocco.

I nostri consigli per individuare il blocco su WhatsApp

Ora sapete perché spesso perdete il blocco su WhatsApp. Scoprite ora le tecniche infallibili per sapere se un contatto ha deciso di cancellare il vostro numero su WhatsApp. Abbiamo raccolto 5 segnali che vi faranno capire rapidamente.

  • L’indizio più evidente è quando il profilo del vostro amico mostra uno sfondo grigio al posto della sua foto.
  • Controllate anche se il loro stato è aggiornato. Se vedete “Ciao, sto usando WhatsApp”, significa che non siete più nell’elenco dei contatti. Durante la conversazione, non saprete più se è “online” o meno.
  • Sebbene sia ancora possibile inviare messaggi a questo utente, non verranno nemmeno consegnati, per non parlare della lettura. Lo stesso vale per le vostre chiamate, che saranno ignorate.
  • Provate anche a invitarli a una chat privata. Se non ci riuscite, siete stati bloccati.
    Infine, attenzione! Quando una persona scompare dai radar per molto tempo senza dare notizie, probabilmente ha interrotto i contatti.

È ancora possibile contattare un amico che vi ha bloccato su WhatsApp?

Sebbene vogliate ricontattarvi, non avete altra scelta che accettare il fatto di essere stati bloccati. In effetti, è impossibile evitare di essere bloccati su WhatsApp. Quella persona ha tutto il diritto di ignorare i vostri messaggi.

In caso di emergenza, potete sempre ricorrere ad altre piattaforme di comunicazione come Facebook, Instagram, Gmail, ecc. D’altra parte, cercate di scoprire perché siete stati bloccati, in modo da non essere scambiati per uno stalker. Se la persona che vi ha bloccato è molto vicina a voi, non esitate a parlarle direttamente per scoprirne il motivo.

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie