in ,

Quali fiori piantare ora per un giardino autunnale bello e colorato?

Abbellite i vostri esterni con questi graziosi fiori autunnali!

Pensate che la fine dell’estate non sia più un buon momento per la semina? Ripensateci! Al contrario, è un momento perfetto per piantare nuovi fiori e progettare il giardino. Ecco alcune idee di fiori che valorizzeranno il vostro spazio esterno durante l’autunno.

Dalia: per un autunno colorato

Tra questo lungo elenco, la Dalia è quella con la più ampia gamma di colori. È un fiore ornamentale molto ricco di varietà. E non richiede grandi sforzi di manutenzione. Basta tagliare regolarmente le punte degli steli per far comparire una nuova crescita.

L’agrifoglio: una pianta facile da curare

Come il fiore precedente, anche l’agrifoglio è una pianta facile da curare. È disponibile in 3 colori (bianco, rosa e viola). In piena crescita, può raggiungere un’altezza di 2,5 cm. Si consiglia di sostenere i fiori con un paletto per evitare che cadano.

Zinnie: per un’abbondante fioritura

Se sognate una fioritura fino alla fine di ottobre, scegliete le zinnie. Il periodo migliore per la semina va da marzo a giugno. Ma questo periodo è ideale anche per il trapianto. Se vivete in una zona ventosa e fresca, è meglio mettere le piante al riparo.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Heidemarie Klewe (@heidis_fotoecke)

Il papavero della California: per gli amanti dello stile country

È impossibile non notare gli splendidi petali arancioni del papavero della California. Questi fiori sono un must dell’autunno. Per favorire la fioritura, rimuovere regolarmente i fiori secchi. È possibile combinare questa pianta con zinnie, calendule o papaveri.

Crisantemi: il tipico fiore autunnale

Il crisantemo autunnale o Chrysanthemum indicum è un tipico fiore autunnale. La sua fioritura è abbondante in questo periodo, il che la rende molto popolare.

Calendula: un tocco di colore in giardino

Conosciuta anche come calendula da giardino, la calendula è un fiore ornamentale con fiori gialli o arancioni. È perfetta per dare colore al giardino in autunno. Inoltre, questa pianta è molto interessante perché ha proprietà medicinali. Non esitate a combinarlo con il nasturzio o con piante orticole come il basilico o il cavolo ornamentale.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par LearningHerbs (@learningherbs)

Il croco autunnale: una pianta perenne

Siete alla ricerca di fiori che fioriscono abbondantemente in autunno? Poi scegliete il croco autunnale. Non solo sono persistenti, ma possono anche prosperare in condizioni difficili.

Lupini: una pianta estremamente resistente

I lupini sono perfetti per le fioriere in vaso. Possono essere combinati con agrifogli, escolzie o garofani. I fiori sono disposti a spiga. È inoltre possibile scegliere tra una varietà di colori. Basta scegliere il colore preferito.

Ciclamino: un’aiuola con foglie maculate

Vi piacciono i motivi maculati? Scegliete i ciclamini per decorare il vostro giardino autunnale. Si tratta di piante perenni che non necessitano di cure particolari. Sono disponibili in bianco o in rosa. Si possono combinare con timo, peperoncini o erica rosa.

Viola del pensiero: per un aspetto leggermente vellutato

La viola del pensiero si distingue per la sua lunga e abbondante fioritura (maggio – ottobre). Siamo particolarmente affezionati alla varietà di viola cornuta. Sono noti anche come “Funny Face”. Oltre ai bellissimi fiori vellutati, queste piante hanno bellissime foglie verde scuro.

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie