in ,

Scarpe maleodoranti in estate? Ecco un ottimo consiglio per eliminare gli odori di sudore e profumare i piedi.

Estate significa temperature estremamente elevate. Durante questo periodo, il nostro corpo suda costantemente a causa del caldo.

I piedi sono una delle zone interessate dalla sudorazione. Tuttavia, questo fenomeno è la causa della fuoriuscita di odori sgradevoli dalle scarpe. Scopriamo i vari consigli che possono eliminare i cattivi odori e prevenire la sudorazione.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Dana Goldoni (@danagoldoni)

Il sughero, un’arma formidabile nella lotta contro la sudorazione

I piedi sudati sono una delle cause principali dei cattivi odori. Per questo motivo è bene utilizzare il sughero, che è un materiale con proprietà di assorbimento. A tal fine, è bene acquistare solette in sughero. Non preoccupatevi, perché è molto facile trovare questo tipo di prodotto in vari negozi. È disponibile anche tramite piattaforme online. Inoltre, optando per questo tipo di solette, non si rischia di scivolare a causa del sudore.

Scegliere la taglia giusta per eliminare l’odore dei piedi

Non è raro che le persone trascurino il numero di scarpe. Tuttavia, questo parametro ha una grande influenza sulla traspirazione del piede. Le scarpe devono essere della misura giusta per i vostri piedi. D’altra parte, gli esperti sconsigliano di indossare scarpe con tacchi o suole sottili. Con il caldo tendono a gonfiare i piedi.

Combattere i cattivi odori: cospargere di bicarbonato di sodio le scarpe

Utilizzato anche come detergente per i vestiti sporchi, il bicarbonato di sodio è noto per la sua efficacia contro i cattivi odori. Quattro cucchiai di bicarbonato di sodio possono essere versati nelle scarpe colpite per ridurre la puzza. Tuttavia, il processo non finisce qui, poiché è necessario riporre le coppie in un sacchetto di plastica. L’ultimo passo consiste nel metterli in freezer per tutta la notte.

Imbottitura delle scarpe con carta di giornale per ridurre gli odori

D’ora in poi non butterete più i giornali come prima, perché potrete usarli per ridurre i cattivi odori. Oltre a essere utili per la pulizia dei vetri, saranno indispensabili anche quest’estate. Basta metterli nelle scarpe sotto forma di palline. Poi lasciateli per qualche giorno. La carta cercherà quindi di assorbire non solo i cattivi odori ma anche l’umidità.

Assicurarsi che i piedi siano ben trattati

Spesso capita che, anche dopo aver lavato accuratamente i piedi, le scarpe continuino a puzzare. La causa principale di questo cattivo odore è la sudorazione. Per mantenere i piedi asciutti, è importante trattarli con cura. L’uso del talco sarà quindi necessario per eliminare l’umidità che fa crescere i batteri che causano il cattivo odore.

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie