in ,

Semina estiva: cosa seminare ora per raccogliere tutto l’autunno!

Per avere un buon raccolto in autunno, dovreste iniziare a seminare quest’estate!

Le temperature si alzano, niente più verdure invernali. È il momento di tirare fuori il cappello da giardiniere, perché è ora di preparare il giardino estivo. Questo periodo estivo è favorevole al giardinaggio. Il rischio di gelate è passato, le temperature sono sufficientemente alte e il terreno è abbastanza caldo da favorire la germinazione delle piantine fino al prossimo autunno. Dopo il raccolto estivo, preparate l’orto per le nuove semine: rastrellate, pacciamate, concimate, ecc. Una volta che il terreno è ben preparato, non resta che seminare i semi che avete programmato! Ma quali sono gli ortaggi da seminare in estate per assicurarsi un raccolto in autunno?

Le diverse piantine da piantare quest’estate

Le piantine sono semi che vengono messi a germinare nel terreno per aumentare la produzione di piante e ortaggi al momento del raccolto.

Poiché la semina è un metodo completamente naturale ed economico di coltivazione e riproduzione delle piante, offre una resa piuttosto elevata. Anche se in teoria tutte le piante possono essere seminate, ci sono alcune piantine che sono più facili da fare. Inoltre, la scelta dei semi dipende dalla stagione. Scoprite quali specie seminare quest’estate per avere buoni ortaggi in autunno!

Verdure fresche per le insalate autunnali

Per ottenere un raccolto di verdure fresche per la stagione delle insalate, le vostre piantine estive dovrebbero includere :

  • Lattuga: in una clip di 25×25 cm con terreno uniformemente umido;
  • Cavolo cinese: seminare in una clip lunga circa 10 cm con un sottile strato di substrato sopra, in una clip di 35×35 cm;
  • Ravanelli: coltivare in file distanti 10 cm l’una dall’altra a intervalli di circa 5 cm o in una clip di 10×10 cm.

Verdure a fuoco lento

Queste verdure sono adatte al trattamento termico e alla cottura.

  • Spinaci: seminare in file distanti 20 cm l’una dall’altra a intervalli di circa 7 cm in un terreno ben irrigato con compost maturo.
  • Fagioli: seminare in solchi profondi 3 cm a intervalli di circa 5 cm.
  • Piselli: seminare a intervalli di circa 3 cm in una o due file intorno alla base, a 3-5 cm di profondità, in un terreno sciolto e maturo con compost.

Piantine di erbe

Le erbe aromatiche amano il sole!

Anche i semi di cerfoglio, aneto e rucola sono ottime piantine da seminare quest’estate. Queste erbe aggiungono sapore e un aroma delicato a piatti di pesce, patate e insalate. Vanno coltivate in file distanti 5-10 cm l’una dall’altra a intervalli di circa 2-3 cm, in un terreno ombreggiato, leggero, permeabile e regolarmente irrigato.

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie