in ,

Siete stanchi di quelle terribili macchie sui vostri pomodori? Ecco il trucco che farà scomparire davvero la muffa!

Il trucco miracoloso per fermare la diffusione della muffa sui pomodori!

La peronospora tardiva è una malattia pericolosa che può spazzare via un intero raccolto. Inoltre, si diffonde rapidamente se non viene trattata adeguatamente. Avete già provato di tutto, ma senza successo? Continuate a leggere per scoprire cosa funziona contro la peronospora tardiva.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par Andrew (@sentientbeing)

Che cos’è esattamente la peronospora e come si diagnostica?

È una malattia causata da un fungo, noto anche come Phytophthora infestans. Colpisce alcune piante come la vite, le patate e i pomodori.

Per scoprire se la vostra pianta di ortaggi è colpita, controllate la presenza di macchie gialle o marroni. Se non trattata, la peronospora tardiva fa seccare completamente la pianta e persino i frutti. Pertanto, è necessario trovare rapidamente una soluzione per evitare di distruggere l’intera coltura.

Una pianta colpita da peronospora tardiva è ancora commestibile?

Quando la malattia compare prima del periodo di raccolta, c’è la tentazione di salvare i frutti. Alcune persone si limitano a rimuovere la parte colpita, mentre altre buttano via l’intero pomodoro. Dipende interamente da voi. Tuttavia, per motivi igienici e sanitari, si consiglia vivamente di smaltirli. Questi frutti spesso si decompongono all’interno senza essere notati.

Non utilizzate questi pomodori per il compost perché potrebbero contaminare le vostre piante.

Il consiglio indispensabile per fermare la diffusione della muffa

Finalmente scopriremo questo trucco miracoloso per debellare completamente la muffa. Questo rimedio è semplice ed economico. È sufficiente mescolare un cucchiaio di bicarbonato di sodio con un litro d’acqua (preferibilmente minerale). Versare quindi la miscela in un flacone spray. Una volta pronta, applicate regolarmente questa soluzione su entrambi i lati delle foglie e la malattia scomparirà in poco tempo.

Se piantate la tansia nel vostro giardino, preparate un infuso con alcune foglie della pianta. Passare il composto al setaccio dopo che si è raffreddato. Spruzzate i pomodori malati con questo liquido per bloccare la diffusione della malattia.

Si può prevenire la muffa?

La risposta è sì! È possibile evitare l’insorgere di questa malattia tenendo conto delle seguenti raccomandazioni:

  • Disposizione delle piante: durante il periodo di semina, disponete le piante in modo che non siano troppo vicine. Questo garantirà una buona aerazione. Inoltre, non mettete le giovani piante vicino alle patate. Le patate sono soggette alla muffa e possono trasmetterla ai pomodori;
  • Prodotti da utilizzare: per dare il miglior nutrimento alla vostra pianta, utilizzate solo concimi organici. Il concime a base di ortica, ad esempio, è il prodotto ideale. Protegge la pianta da insetti e altri parassiti;
  • Innaffiatura: per ridurre l’esposizione delle foglie all’umidità, quando si innaffia bisogna puntare solo alla base della pianta.

 

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie