in

Test del QI: Riesci a vedere gli oggetti nascosti? Solo il 5% delle persone ha risolto questa sfida visiva ESTREMA.

Fare un test del QI è il modo più semplice e divertente per scoprire il proprio QI.

In un test del QI si fa appello alla nostra visione, al ragionamento e alla velocità di analisi. Per questa sfida visiva estrema, che prevede la ricerca di oggetti nascosti, è necessario avere un senso del dettaglio molto avanzato. È importante sapere che solo il 5% delle persone è riuscito a completare il test. Saresti uno di loro?

Come si fa il test del QI?

Lo scopo del gioco è osservare attentamente l’immagine sottostante e trovare gli oggetti nascosti sul lato sinistro dell’immagine. Avete solo un massimo di 15 secondi per risolvere questa sfida estrema. Dovrete concentrarvi molto. Se qualcosa vi distrae, è meglio metterlo da parte. Si ha solo una possibilità e il 90% delle persone su Internet non è stato in grado di completare questo test del QI in così poco tempo. I più forti sono in grado di individuare gli oggetti smarriti in meno di 5 secondi.

 

Ecco le risposte alla sfida visiva estrema

Il primo oggetto da trovare è un cupcake. Lo si può vedere sulla manica del ragazzo. Il secondo elemento è una corona. È nascosto vicino all’asciugamano, sopra il cestino. Il terzo oggetto, una candela, è sul bordo del lavandino sotto il braccio del ragazzo. Il pennello si trova sulla mensola accanto ai vasi di fiori. Il vaso si trova sulla parete tra la finestra e l’orologio. Infine, la matita viene posizionata dietro la porta sulla scopa.

Se avete superato il test del QI

Congratulazioni! Siete uno di quel 5% che è riuscito a trovare gli oggetti smarriti a tempo di record. Questo dimostra che avete un alto livello di concentrazione. Inoltre, prestate molta attenzione ai dettagli. Va notato che queste qualità sono essenziali per tutta la vita, sia al lavoro che a scuola.

Se non avete trovato gli oggetti nascosti

Va bene se non riuscite a trovare gli oggetti nascosti in meno di 15 secondi. Si tratta di una sfida estrema che solo poche persone sono in grado di risolvere. Forse vi è servito un po’ più di tempo e di concentrazione. È sempre possibile sottoporsi ad altri test del QI per valutare il proprio livello di intelligenza. È meglio iniziare con sfide più semplici mentre si allena il cervello.

 

 

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie