in

Whatsapp: per scoprire chi vi sta inviando un messaggio basta ascoltare la notifica. Vi spieghiamo come fare

Per le persone impegnate, ricevere molte notifiche può essere un ostacolo. Il social network ha introdotto un’opzione per personalizzare le notifiche

Per le persone impegnate, ricevere molte notifiche può essere un ostacolo. Il social network ha introdotto un’opzione per personalizzare le notifiche, in modo da non dover più guardare il telefono per vedere chi ha inviato un messaggio. Quindi, a seconda del suono della notifica, si può o non si può consultare urgentemente un messaggio. Per saperne di più.

Personalizzare le notifiche su Android

Questa operazione può richiedere un po’ di tempo, ma è un passo importante per filtrare i messaggi importanti. Questa procedura si applica sia a iOS che ad Android. In questo modo, è possibile personalizzare le notifiche per ogni contatto e sapremo chi ci sta scrivendo sentendo il suono.

Secondo il Centro assistenza di WhatsApp, è possibile cambiare il tono di notifica su Android per sapere chi sta inviando un messaggio di testo. Per farlo, occorre andare nella bolla della chat e poi in opzioni/opzioni vedi contatto. Dopo aver effettuato l’accesso al profilo della persona, è necessario apportare le modifiche. A tal fine, fare clic su notifiche personalizzate. Tutte le notifiche sono disattivate per impostazione predefinita. È sufficiente disabilitarli e configurare le notifiche accedendo all’opzione tono di notifica. Consente di modificare il suono delle notifiche e quello delle chiamate. Oltre a personalizzare il suono di notifica, è possibile modificare la luce LED e la vibrazione in parallelo. Con un tono riconoscibile, l’utente può scegliere se visualizzare o meno il messaggio, a seconda della sua importanza. Questa opzione è comoda per ogni contatto su Whatsapp. La personalizzazione delle notifiche può richiedere molto tempo, ma l’ideale sarebbe farlo con i contatti più importanti.

Ancora meglio, con l’installazione di Android 11, è possibile cambiare completamente l’avviso con il suono di notifica personalizzato. A tal fine, entrate nella conversazione WhatsApp e cliccate su priorità. In questo modo la discussione viene posta all’inizio del thread di conversazione. L’avatar del contatto apparirà sulla schermata di blocco e sulla barra delle notifiche e attiverà la bolla di chat.

Notifica personalizzata per un contatto iOs

La personalizzazione del tono di notifica su iOS è più semplice rispetto ad Android. Dopo aver effettuato l’accesso alla conversazione, fare clic sul nome nella parte superiore della finestra. Sul profilo della persona appare un menu specifico. Facendo clic sull’opzione tono personalizzato, è possibile scegliere il tono per ciascun contatto.

Per personalizzare il tono della notifica di WhatsApp, è possibile scegliere tra luce, pop-up, vibrazione e suono. Tuttavia, le chiamate di gruppo hanno la stessa suoneria predefinita e non possono essere personalizzate.

Contenuti

Valentina Trinca

Scritto da Valentina Trinca

Sono appassionato di parole, quindi diventare un editore web è diventato un obbligo. Non esito a condividere la mia opinione su tutti gli argomenti, inclusi animali, consigli quotidiani e notizie